Brownie-Apple-Tarte



L'estate è purtroppo finita, ed ha portato via con sè tanti dei miei frutti preferiti (pesche, albicocche, fragole, ecc.)...in Austria i supermercati hanno già eliminato ogni traccia di leccornie estive e le ha sostituite con loro: mele, mele ed ancora mele a perdita d'occhio!

Eh, sì, lo so che fan tanto bene...ma io e le mele non siamo proprio grandi amiche, non lo siamo mai state...le trovo noiose e mi stanno pure indigeste (sarà psicosomatico?!?).
Lo so, lo so, molti di voi non saranno d'accordo e vorranno subito difendere questo frutto dalla storia antichissima e dalle mille varietà...però a me non va giù, uffa! A meno che...non sia ben nascosto in torte, focacce dolci, frittelle, brownies...

Ed eccovi qua la ricetta di oggi, che fa impazzire perfino me ;)
La mia fonte è il solito ottimo sito www.lecker.de (con qualche piccola modifica).


Ingredienti (per una tortiera a cerniera di 26 cm.):

- 100 g. di burro
- 100 g. di cioccolato fondente
- 100 g. di noci
- 50 g. di cacao amaro in polvere
- 75 g. di farina
- 200 g. di zucchero di canna
- 2 cucchiaini di lievito per dolci
- un cucchiaino di estratto di vaniglia
- 3 uova BIO
- 125 g. di panna acida
- 4 mele
- 5 cucchiai di marmellata di albicocche


Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare.
Tritate grossolanamente al mixer il cioccolato (vi consiglio prima di spezzettarlo, prima) e le noci, mettete da parte.
Preriscaldate il forno ventilato a 150°.

Montate in una ciotolina le uova ed aggiungete il burro liquido.
In un'altra terrina capiente mescolate la farina, il cacao, lo zucchero ed il lievito. Aggiungete il mix di uova e burro e quindi l'estratto di vaniglia.
Incorporate la panna acida ed il mix di noci e cioccolato.

Versate il tutto nella tortiera imburrata ed infarinata e dedicatevi ora alle mele.

Sbucciate le mele, eliminate il torsolo, tagliate ciascuna in 4 pezzi ed incidete ciascun pezzo come per formare delle fettine.
Inserite i pezzi di mela nell'impasto ed infornate.
Dopo 25 minuti di cottura estraete dal forno e spennellate con la marmellata calda.
Infornate di nuovo e cuocete per altri 35 minuti.

Servite appena tiepida o fredda.




Deutsche Version




Der Sommer ist leider vorbei, man merkt es sofort, sobald man in der Obstabteilung des Supermarkts ein kurzes Blick auf die Produkte wirft: Äpfel, Äpfel und wieder Äpfel soweit das Auge reicht!
Tja, ich war nie eine begeisterte Äpfel-esserin, ich finde sie meist langweilig und schwer zu verdauen...ich weiß, ich weiß, die meisten lieben sie: Äpfel sind Gesund, ideal als Snack und es gibt unglaublich viele Sorten davon! Trotzdem...ich hab sie nicht so gerne...es sei denn, sie werden gebacken, paniert oder karamellisiert...dann kann ich sie sogar lieben lernen! :)
Hier ist das heutige Rezept (absolut unwiderstehlich), das ich auf www.lecker.de gefunden habe.




Zutaten (für eine 26 cm. Springform):


- 100 g. Butter
- 100 g. Edelbitter Schokolade
- 100 g. Walnüße
- 50 g. Kakao
- 75 g. Universalmehl
- 200 g. Rohrzucker
- 2 TL Backpulver
- 1 TL Vanilleextrakt
- 3  BIO Eier
- 125 g. Creme fraiche
- 4 Äpfel
- 5 EL Marillenmarmelade





In einem kleinen Topf Butter schmelzen und etwas abkühlen lassen. 
Ofen vorheizen (Umluft 150°).


Schokolade und Walnüsse grob hacken (mit dem Mixer geht es am besten!).
Mehl, Zucker, Kakao, Backpulver und Vanille in einer Schüssel mischen. 

Eier in einer zweiten, großeren Schüssel mit den Schneebesen des Handrührgeräts cremig schlagen, Butter dazugeben und kurz mischen. 
Mit einem Holzlöffel zuerst die Mehlmischung und dann die Creme fraiche und die Schoko-Walnuß-Mischung unterrühren.  
Teig in die gefettete und bemehlte Springform geben und glatt streichen. 
Äpfel schälen, vierteln, entkernen und mehrfach einritzen und in den Teig setzen.
Im Backofen 25 Minuten backen, dann mit warmer Marmelade bepinseln, wieder in Backofen schieben und weitere 35 Minuten fertig backen.


Lauwarm oder kalt servieren.


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

15 commenti:

Rossella ha detto...

Come ti capisco ! anche io non riesco a staccarmi dall'estate ! La tua torta di mele deve essere buonissima.... andiamo dolcemente verso l'autunno ! Un abbraccio !

pagnottella ha detto...

A me invece piacciono molto!
Le torte di mele sono succulentissime, con aggiunta di ciocco, mi fan perdere la testa (perchè ce l'ho? O_O)
Baci

Merisi ha detto...

A me le mele piacciono tanto, anche l'autunno, anche se preferirei che l'inverno non arivasse mai! ;-)

Una torta di mele con la cioccolata dev'essere buona davvero.

Felicitazioni e auguri vivissimi per te e tuo marito!

Neve ha detto...

ciao...complimenti per il blog, ci sono delle ricette molto interessanti! dai le mele sono buone, belle succose e dissetanti...certo che nascoste in una torta o nelle frittelle sono meglio!! passa da me se ti va...Chiara

Sorriso ha detto...

Che goduria questa ricetta, complimenti!
un Sorriso...

Francesca ha detto...

Ciao io sono pazza delle mele!!!! Cmq ci credo che questa torta fa impazzire anche te è un capolavoro!!!

Baci

APRANZOCONBEA ha detto...

cara Titti, bentornata! e benritrovata signora! beh, questa torta così fatta non l'ho mai vista...è molto bella e mi piace il particolare della spennellata di marmellata dopo un po'...lecker lecker...si dice così, no?

Ale ha detto...

le torte con le mele non mi stancano proprio mai !

La Titti ha detto...

Grazie a tutte per i complimenti...oggi qui tempo caldissimo, quindi mi illudo ancora un po' che l'estate non ci abbia lasciati..e magari ne approfitto per mangiarmi un gelatino ;)

buon pomeriggio!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Ma sei in Austria? Ma dai... il mio ultimo post è proprio dedicato a Salla!
Che spettacolo questa torta. Con gli ingredienti che leggo deve essere di un morbido...
Grazie per la tua risposta nel post precedente!

Laura CheBirba ha detto...

Ciao io sono Laura...
Nel prossimo post in cui raccoglierò link di blog di cucina metterò anche un link al tuo :D

Laura http://chebirba.blogspot.com

Gunther ha detto...

è vero che l'autunno ha portato via delle belle varietà di frutta ma la tua torta e magnifica sia la ricetta e per come l'hai preparato e presentata

accantoalcamino ha detto...

Ciao Titti, hai ragione....l'estate è finita.
A me piacciono le mele, anche se mangiate crude mi fanno acidità, però cotte le adoro, questa tua proposta è molto ghiotta, andrò a curiosare nel sito che citi.
Buona settimana.

amzterdam ha detto...

Uff, anche io voglio fare il blog con la traduzione in tedesco, ma mia mamma si rifiuta di tradurre...! Ottima ricetta, noi di solito facciamo pere e cioccolato. Ma va bene tutto! E come alternativa, le puoi sempre ficcare n uno strudel, metterle al forno con cannella e uvetta, farle a mo' di pancakes...

E viva l'autunno!

La Titti ha detto...

@ parentesi: ma sai che non ne avevo mai sentito parlare di Salla? Grazie per le info!
@ Laura: benvenuta e grazie per il link!
@ Gunther: grazie, sei sempre gentilissimo!
@ accantoalcamino: alla fine anch'io cotte le adoro..ma crude non proprio... il sito ha veramente tantissime ricette e tutte quelle che ho provato finora erano ottime!
@ amzterdam: hai ragione, sono buone in 1000 modi...per la traduzione magari "corrompi" la mamma con qualche dolcetto ;)

Posta un commento