Torta Russa con gocce di cioccolato / Torta Russa mit Schokotröpfchen




Vi siete chiesti se sono ancora viva? O magari non vi siete neanche accorti dell'assenza...beh, in ogni caso rieccomi qua: fra viaggi, mestieri di casa e problemi di connessione internet ho trascurato il blog, ma oggi rimedio con una torta buonisssssima!
Per chi non lo sapesse, la torta russa (un po' come l'insalata russa) non ha niente a che fare con la russia: è un dolce tipico veronese, con una base di sfoglia ed un ripieno di mandorle ed amaretti.
Se un giorno vi doveste trovare nella città scaligera, vi consiglio caldamente di recarvi nel panificio/pasticceria che secondo me fa la migliore torta russa del mondo: De Rossi in Corso Porta Borsari 3.

Ingredienti:

- una confezione di pasta sfoglia fresca
- 180 gr. di burro ammorbidito
- 180 gr. di zucchero
- 100 gr di mandorle frullate
- 80 gr. di amaretti frullati
- 4 uova medie BIO
- 2 cucchiai di liquore amaretto
- 60 gr. di gocce di cioccolato fondente

Preriscaldate il forno ventilato a 170°.
Rivestite una teglia imburrata (22 cm di diametro) con la pasta sfoglia, quindi dedicatevi alla preparazione del ripieno.

In una terrina capiente montate (con le fruste elettriche) il burro con lo zucchero, fino ad ottenere una crema morbida. Aggiungete quindi le uova una ad una, continuando a montare.
Sempre mescolando, incorporate le mandorle e gli amaretti frullati, le gocce di cioccolato ed il liquore amaretto.
Versate il ripieno nella teglia ricoperta di sfoglia, ripiegate i bordi ed infornate.
Cuocete per un'ora abbondante (prima di estrarre dal forno, controllate con lo stuzzicadente che sia ben cotta anche al centro).




Deutsche Version



Die Torta Russa (Russische Torte) ist eine wunderbare Spezialität aus Verona: es handelt sich um eine Torte mit Blätterteigbasis und Mandeln-Amaretti-Füllung.
Falls ihr einmal in Verona seid, empfehle ich euch herzlich einen Besuch bei einer der besten Bäckereien der Stadt, die für mich die absolut beste Torta russa verkauft: De Rossi in Corso Porta Borsari 3 (in der Nähe von Piazza Erbe) .

Zutaten:

- eine Rolle Blätterteig (200 g.)
- 180 g. weiche Butter
- 180 g. Zucker
- 80 g. gemahlene Amarettikekse
- 100 g. gemahlene Mandeln
- 4 BIO Eier (M)
- 60 g. Schokotröpfchen
- 2 EL Amaretto Likör

Ofen vorheizen (170° Umluft).
Eine befettete Springform (22 cm. Durchmesser) mit dem Blätterteig auskleiden.

Für die Füllung: in einer großen Schüssel Butter mit Zucker (mit Hilfe eines Handrührgeräts) solange schlagen, bis alles cremig wird.
Unter ständigem Rühren Eier einzeln dazugeben, dann gemahlene Amarettikekse und Mandeln, sowie Schokotröpfchen und Likör hinzufügen, alles cremig rühren.
Füllung in die Form ausgießen, Teigränder zusammenrollen, Torte in den Ofen schieben und eine gute Stunde backen (mit Zahnstock kontrollieren, ob die Torte auch in der Mitte durch ist, bevor man den Ofen ausschaltet!).

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

9 commenti:

Maurina ha detto...

La torta russa mi piace tantissimo. E' un concentrato di calorie ma ... il sapore e' fantastico ...

Maria ha detto...

Veramente una torta russa! Io ho adoro questa bella torta, molto croccante è profumate.
ciao e buona settimana ç=

La Titti ha detto...

@ Maurina: concordo pienamente!
@ Maria: buona settimana anche a te e grazie della visita!

Gunther ha detto...

mi piac emolto l'idea della sfoglia che racchiude la torta e dell'aggiunta di amaretti al ciocolato

CucinaItaliana ha detto...

Ciao!
Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU'!

Per info:
http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

Scade il 10/04/10.
Buon lavoro!

Betty ha detto...

Ciaoooooo.... ben ritrovata cara!
COmplimenti per questo rientro stra-goloso!
ne ho sentito parlare e visto la ricetta sul libricino della paneangeli, la proverò anch'io, deve essere proprio buona!
baci e buona serata.

La Titti ha detto...

@ Betty: non sapevo ci fosse la ricetta anche sul ricettario paneangeli! fammi sapere com'è se la provi! Buona serata anche a te!

accantoalcamino ha detto...

Ne ho sentito parlare della torta russa, è da fare, sicuramente, un classico (credo) da gustare.
Bentornata!

Vale ha detto...

ripieno di mandorle e amaretti??? la adoro! non conoscevo questa torta, ma davvero deve essere buonissima, e grazie anche per il consiglio: se dovessi andare a verona cercherò il De Rossi!

Posta un commento