Tra una valigia e l'altra: omelette ai funghi con rucola e formaggio / Beim auspacken: Champignon-Omelette mit Rucola und Käse



Eh, sì...riprendere il ritmo è durissimo...la casa sommersa di vestiti da lavare, valigie e beautycase che aspettano di essere svuotati...il gatto che ha preso le pulci e corre come impazzito leccandosi furiosamente...
Stamattina mi sono alzata già nel panico..da dove cominciare? Carica lavatrici, rimetti a posto le cose da bagno, insegui il gatto e bloccalo con un colpo sicuro, procedi a mettere l'antipulci ed osservalo ripartire nella sua folle corsa, prima sotto il divano, poi sul frigo, per finire a ripararsi sotto il copriletto...
A mezzogiorno e un quarto i crampi della fame si fanno già sentire..non ho quasi nulla nel frigorifero, ma almeno trovo gli ingredienti per farmi una bella omelette con un'insalatina...me la sono proprio gustata...saranno i funghi, saranno i lavori di casa che mi hanno messa K.O., ma io la trovo fantastica per un pranzetto veloce!

Ingredienti (per una persona):

- 2 uova (BIO)
- 4 funghetti champignon
- un rametto di rosmarino
- del formaggio a scaglie o a fettine (quello che preferite)
- una manciata di rucola
- sale e pepe q.b.
- olio evo

In una padellina antiaderente mettete a scaldare un po' d'olio d'oliva e scottatevi, a fiamma vivace, i funghi tagliati a fettine. Aggiungete il rosmarino, salate.
In un piatto fondo sbattete le uova, salatele e pepatele.
Versate i funghi nel piatto con le uova e mescolate velocemente. Versate il composto di uova e funghi nella padellina e cuocete la vostra omelette da entrambe le parti.
Farcite con il formaggio e la rucola e rimettete nella padellina, per far sciogliere il formaggio.
Servite con una bella insalatina fresca ed un bel bicchiere di vino bianco!



Deutsche Version

Jaja, vom Urlaub zurückzukommen ist schrecklich! Schmutzige Wäsche überall, volle Koffer und Taschen zum auspacken, der Kater voller Flöhe, der wie verrückt hin und her rennt und sich nervös kratzt...
Heute früh war ich schon im Panik...woher soll ich anfangen? Ok... ich starte mit Wäsche waschen, dann fange ich an mit dem auspacken, und dann verfolge ich vorsichtig den Kater...fange ihn mit sicherem Griff und ZAK... Mission-Flöhe-Tropfen erledigt...
Schon um viertel nach Zwölf bin ich am verhungern, mache ich also eine kurze Pause und mache dieses wunderbare Omelette!

Zutaten (für 1 Person):

- 2 BIO Eier
- 4 Champignons
- 1 Rosmarinzweig
- Käse ( eine Scheibe deiner Lieblingssorte)
- 1 handvoll Rucola
- Salz und Pfeffer
- Olivenöl

In einer kleinen beschichteten Pfanne ein wenig Olivenöl erhitzen und darin die Champignon (in dünnen Scheiben geschnitten) bei höher Flamme anrösten. Rosmarin und Salz dazugeben.
In einem tiefen Teller Eier mit Salz und Pfeffer verquirlen. Champignons dazugeben, alles gut mischen und wieder in die Pfanne geben. Beide Seiten kurz braten, dann Omelette mit Käse und Rucola füllen, kurz in der Pfanne lassen, bis der Käse zum schmelzen anfängt.
Mit Salat und ein Glas Weisswein servieren!

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

6 commenti:

felix, but not the cat ha detto...

adoro le uova e che dire: bentornata!
mi spiace per il gatto, ma dimmi, che antiparassitario usi?

iana ha detto...

beata te cara! Io ho la casa che trabocca di panni da lavare ma... senza essere stata ai caraibi;(
Bentornata e bel pranzetto!

Maurina ha detto...

Bentornata!!! Anch'io come te, quando sono affamata, apprezzo tantissimo una frittatina con ... quello che trovo in frigo. Non c'e' niente di meglio...

La Titti ha detto...

Grazie dell'accoglienza, cari!

@ Felix: uso un antiparassitario in gocce che si chiama "Frento" (non so se c'è in Italia), è di quelli che si mette sulla pelle dietro la testa (bell'impresa!!)
@ Iana: :) beh, dai, allora mi consolo!
@ Maurina: eh sì, le uova sono fantastiche quando hai poco tempo e bisogno urgente di energia!

sabrine d'aubergine ha detto...

Non saprei dirti come sono arrivata qui, ma mi piace. E quando ho letto nel titolo "tra una valigia e l'altra"... ho capito che dovevo fermarmi. E infatti l'omelette è carina, garbata, originale (l'insalata cruda!). E poi è uno di quei piatti a torto dimenticati... insomma: la tua ricetta mi è piaciuta! Grazie per lo spunto e a presto

Sabrine

La Titti ha detto...

@ Sabrine: ma grazie a te e benvenuta!

Posta un commento