Crostata con pere e crema al cacao "alcolica"


Una bella crostata golosa "per adulti", dato che nella crema ci ho messo un bel po' di rum :)
La crema è venuta particolarmente buona stavolta, grazie al cacao amaro della demeter, che ha un gusto ed un aroma veramente ottimo.

Crema al cacao e rum:

Ingredienti:

- 30 gr. di farina 00
- 80 gr. di zucchero
- 4 tuorli d'uovo
- 1/4 di litro di latte
- 3 cucchiani di cacao amaro
- qualche cucchiaio di rum

In una pentolina montate i tuorli d'uovo con lo zucchero, aggiungete lentamente la farina, il cacao ed il latte freddo, continuando a mescolare. Mettete la pentolina sul fuoco (fiamma media) e mescolate di tanto in tanto con una frusta, avendo cura che la crema non si attacchi (in questo caso abbassate la fiamma e mescolate energicamente). Raggiunta la consistenza desiderata (dev'essere cremosa, non solida), spegnete il fuoco ed aggiungete il rum.
Mettete a raffreddare ed occupatevi ora dell'impasto della crostata.

Crostata:

Ingredienti:

- 3 pere mature
- 350 gr. di farina
- 180 gr. di burro morbido
- 150 gr. di zucchero
- 3 tuorli d'uovo (tenete da parte gli albumi)
- 2 cucchiai di latte
- 1 bustina di lievito vanigliato
- la scorza gratuggiata di un limone non trattato

Ora vi servono una terrina capiente ed uno sbattitore elettrico...
Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete il burro ammorbidito, i 2 cucchiai di latte, la scorza di limone, la farina ed il lievito.
Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti, proseguite lavorando l'impasto con le mani, con il calore amalgamerete meglio il burro al resto degli ingredienti!
Accendete il forno ventilato a 160°.
Con 2/3 della pasta foderate una teglia di 22 cm. (precedentemente imburrata ed infarinata), formando dei bordi alti 1 cm. e mezzo.
Distribuite la crema pasticcera sulla base e distendetevi sopra le fettine di pera.
Con il terzo di pasta che avete tenuto da parte, stendete una griglia di strisce sottili e larghe un paio di centimetri.
Spennellate le strisce con l'albume prima di infornare.
Cuocete nel forno ben caldo per circa 30 minuti (i bordi devono acquistare un bel colorito marroncino).

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

2 commenti:

Betty ha detto...

umh... sembra davvero deliziosa! complimenti e buona settimana.

Maurina ha detto...

Buonissima. Sento gia' che quella crema alcolica mi piacerebbe tanto ....

Posta un commento